News

Acque reflue per l’irrigazione, sì da Regione Lombardia.

L’assessore regionale all’agricoltura Fabio Rolfi si è detto favorevole all’ipotesi di recupero di acque reflue a fini irrigui. “E’ un’importante opportunità prevista dalle direttive comunitarie – ha detto partecipando ad un convegno sul tema organizzato da Anbi, l’associazione dei consorzi di bonifica -. Oggi la tecnologia consente di depurare ormai al meglio l’acqua reflua per garantirne di più ai campi in un periodo storico come quello attuale, caratterizzato dall’innalzamento delle temperature e da lunghi periodi di siccità. Dobbiamo assolutamente imparare a gestire meglio l’acqua che c’è”. Nella stessa occasione, Rolfi è tornato a chiedere un piano nazionale legato alla bacinizzazione dell’acqua.

Dobbiamo conservare l’acqua piovana, recuperarla al meglio e gestire in modo intelligente l’acqua dei fiumi nei periodi in cui non serve a fini irrigui per averla poi a disposizione in primavera ed estate”.