News

Grana Padano cambia il logo dopo oltre 60 anni

Il Consorzio Grana Padano rinnova il logo: un restyling che manda in pensione il precedente marchio, rimasto pressoché immutato dal 1954.

Obbiettivo: adeguare il simbolo di un prodotto simbolo dell’agroalimentare made in Itay alle forme della comunicazione contemporanea, pur mantenendo gli elementi essenziali di identificabilità, riconoscibilità e distintività che il logo acquisiti negli anni.

Oltre ad una leggera modifica grafica, l’elemento significativo ed importante è la sostituzione del font Futura Bold” adottato in precedenza, con uno nuovo ideato e realizzato appositamente per Grana Padano e depositato dal Consorzio e dunque è utilizzabile solo ed esclusivamente percontraddistinguere il formaggio Grana Padano DOP.

Altre modifiche riguardano l’indicazione univoca delle stagionature sulle confezioni e l’introduzione della nuova categoria “RISERVA – Oltre 24 Mesi”. Novità che richiederanno ancora un po’ di tempo prima di entrare a regime: pertanto per un certo periodo sarà possibile ritrovare in commercio Grana Padano sia con la nuova che con la precedente grafica.