News

Lombardia, arriva l’anticipo Pac: da Regione 170 milioni a 14mila aziende

Via libera dalla Giunta regionale lombarda all’anticipo dei pagamenti della Pac: per 14.640 aziende agricole sono in arrivo 170 milioni di euro “che rappresentano una vera e propria boccata d’ossigeno” e saranno erogati alle imprese entro il 31 luglio.

Secondo i vertici lombardi “si tratta di una straordinaria iniezione di liquidità per il comparto in un momento di grande difficoltà, causata dalla perdurante crisi idrica e dai rincari energetici.

L’assessorato competente evidenzia come si sia riusciti ancora una volta a liquidare l’anticipo “nel periodo in cui gli agricoltori sono in campo e hanno maggiore necessità di risorse. In un momento proprio di particolare difficoltà del settore. In alcune zone della regione, è infatti già andata persa la metà del raccolto”.

L’anticipo Pac alle imprese agricole viene erogato sotto forma di prestito per anticipare i finanziamenti che le imprese ricevono nell’ambito della Politica Agricola Comune. La Regione Lombardia eroga già a luglio una quota pari al 70% delle risorse che, in base alla normativa comunitaria, le imprese ricevono a partire dal mese di novembre.